rf_cchevelu_49

Perché e come si dovrebbe stimolare il cuoio capelluto?

Quando ti manca l’energia, hai meno forza, un colorito spento, un aspetto fiacco...

Lo stesso vale per il cuoio capelluto! La mancanza di vitalità ha ripercussioni sulla bellezza e la salute dei capelli. Infatti, spesso è la condizione dei capelli che ci avverte della condizione del cuoio capelluto.

Quando i capelli mostrano segni di stanchezza, è il momento di reagire e fornire al cuoio capelluto gli elementi di cui ha bisogno.

Come si riconosce un cuoio capelluto affaticato?

Affinché il cuoio capelluto possa adempiere al suo ruolo di fonte di vita per i capelli, è necessario iniziare a chiedersi in quali condizioni si trova. Una volta effettuata la diagnosi, sarà allora possibile fornirgli le cura mirate di cui ha bisogno.

Un cuoio capelluto sano beneficia di un rinnovamento cellulare ottimale e di una produzione di sebo correttamente regolata dal sistema ormonale. Ma questo non avviene nel caso di un cuoio capelluto che soffre.

Quali sono i segni di un cuoio capelluto affaticato?

Un cuoio capelluto affaticato è un cuoio capelluto devitalizzato.

Capelli opachi, flosci, stanchi, deboli... Tutti questi sono segnali di avvertimento che il cuoio capelluto è in difficoltà.

rf_cchevelu_50

Quali sono le cause del cuoio capelluto indebolito?

Il cuoio capelluto è il terreno su cui crescono i capelli.È quindi importante stimolarlo e nutrirlo.

Il cuoio capelluto soffre quando è sottoposto a squilibri, carenze o disturbi ormonali. Diventa poi meno elastico in caso di scarsa irrigazione.

A questo punto, la microcircolazione diminuisce. La microcircolazione è responsabile dell’apporto di nutrienti e di ossigeno, che nutrono il terreno da cui i capelli possono crescere. Se è insufficiente, il terreno sarà sterile e i capelli avranno sete, fame: in breve, saranno malnutriti. Come può questo tipo di cuoio capelluto produrre capelli belli e voluminosi?

Quando la microcircolazione diminuisce, il bulbo pilifero non riceve più il nutrimento necessario per produrre capelli sani e belli. Si indebolirà gradualmente e perderà la sua vitalità.

In tal caso, possono crescere solo capelli altrettanto indeboliti, opachi, meno rinvigoriti, più sottili e che possono anche morire e cadere.

Una cattiva circolazione può anche aumentare il rischio di accumulo di tossine. La qualità della microcircolazione deve quindi essere preservata.

Come stimolare il cuoio capelluto

Quando un cuoio capelluto è stanco, ha bisogno di essere rinvigorito per ripristinare la forza e la bellezza dei capelli.

Per fare ciò, si possono usare gli oli essenziali, estratti naturali con proprietà preziose rinomati da lungo tempo. Due di essi sono particolarmente indicati per il cuoio capelluto privo di energia.

rf_cchevelu_65

L'olio essenziale di arancia - attraverso la sua azione tonificante - aumenta il flusso di sangue del cuoio capelluto. Inoltre, grazie alle sue proprietà stimolanti e vasodilatatrici, migliora la microcircolazione. Facilita quindi l'apporto di sostanze nutritive di cui il cuoio capelluto ha così tanto bisogno!

L'olio essenziale di lavanda ha una tripla azione. Tonificante e detergente (antimicotico e antibatterico) per la pelle, possiede anche proprietà rilassanti a livello olfattivo. Queste funzioni sono essenziali per la protezione del cuoio capelluto e dei capelli.

L'olio di ricino è un altro esempio, i cui benefici sono apprezzati fin dai tempi antichi. Favorisce e rafforza la cheratina nei capelli e nelle unghie. Dona anche morbidezza e lucentezza.

Consigliamo anche di lavare i capelli con uno shampoo adatto. Allo stesso tempo, si dovrebbe cogliere l'opportunità di massaggiare il cuoio capelluto. Il massaggio deve essere eseguito con la punta delle dita, seguendo tecniche precise. Questo aiuterà a prendersi cura del cuoio capelluto e a dargli la vitalità di cui ha così tanto bisogno.

Grazie a questi gesti specifici - shampoo, trattamenti e massaggi stimolanti - il cuoio capelluto ritroverà tutta la sua forza ed energia e sarà di nuovo in grado di generare capelli forti e sani.

I NOSTRI PRODOTTI STUDIATI PER TE

Lozione energizzante

Forticea

Lozione energizzante

Aiuta a rafforzare

Shampoo energizzante

Forticea

Shampoo energizzante

Tonifica i capelli - Rafforza la fibra dei capelli

Shampoo rimpolpante

Tonucia

Shampoo rimpolpante

Ridensifica - Rimpolpa

Siero Concentrato di Giovinezza

Tonucia

Siero Concentrato di Giovinezza

Ridensifica - Protegge il cuoio capelluto e i capelli - Idrata e rimpolpa senza appesantire

Maschera Rimpolpante Districante

Tonucia

Maschera Rimpolpante Districante

Idrata e rimpolpa senza appesantire

rf_engag_engagements
Torna all'inizio