Shampoo secco

Shampoo secco

Lo shampoo secco permette di distanziare i lavaggi e testurizzare i capelli in pochi istanti. È un vero alleato di bellezza per le mattine in movimento.

1 risultato

Una gamma di shampoo secchi per detergere quotidianamente il cuoio capelluto e i capelli

Prendersi cura dei capelli con uno shampoo secco

Vero e proprio must-have per la cura dei capelli e step di bellezza rapido, lo shampoo secco restituisce vitalità ai capelli. Consente di distanziare gli shampoo assorbendo sebo in eccesso e impurità. Pratico, è veloce da applicare e facile da portare con sé. Qualche spruzzo e un veloce massaggio del cuoio capelluto sono sufficienti per restituire volume e lucentezza ai capelli. Il suo effetto invisibile sui capelli e la sua delicata fragranza accattivante donano ai capelli lucentezza senza appesantirli e senza doverli lavare con acqua. È il prodotto ideale per le persone con i capelli grassi.

 

Cos'è lo shampoo secco?

Gli shampoo secchi sono una soluzione temporanea per ripristinare la lucentezza dei capelli senza lavarli con acqua. Composti da diverse polveri come argilla, riso, mais o avena, assorbono il sebo presente alla radice dei capelli. Lo shampoo secco si presenta sotto forma di spray per il cuoio capelluto. Alcuni shampoo senza risciacquo sono arricchiti con principi attivi specifici per soddisfare le esigenze di determinati tipi di capelli. Lo shampoo secco René Furterer contiene, per esempio, olio essenziale di menta fredda con proprietà detergenti, lenitive e addolcenti. Queste caratteristiche lo rendono un alleato perfetto per la pulizia del cuoio capelluto sensibile o irritato.

Quando usare lo shampoo secco?

La funzione principale dello shampoo senza risciacquo è quella di distanziare gli shampoo lavando i capelli senz’acqua. È particolarmente utile quando si viaggia, quando non si ha la possibilità di lavare i capelli con la frequenza desiderata o quando si ha in programma un evento senza avere il tempo di tornare a casa. Può anche essere usato per ritoccare la frangia. La frangia può essere spesso difficile da mantenere, soprattutto in estate. Il sudore e l'eccesso di sebo sulla fronte tendono a rendere la frangia grassa e indisciplinata. Una spruzzata è sufficiente per sistemare i capelli eliminando l'aspetto grasso. Lo shampoo secco permette anche di effettuare ritocchi su tutta la capigliatura, in qualsiasi momento e ovunque. Pochi spruzzi sono sufficienti per restituire lucentezza e volume ai capelli. È inoltre un'ottima soluzione per donare corpo ai capelli fini. Spruzzare lo shampoo secco sui capelli è anche un modo pratico per mantenere un'acconciatura o una piega in forma.

Lo shampoo secco sostituisce il normale shampoo?

Lo shampoo senz’acqua assorbe solo l'eccesso di sebo ma non lo fa sparire. Senza lavaggi adeguati con acqua e shampoo, le radici dei capelli finiscono per non respirare correttamente, sature di sebo. Gli shampoo convenzionali aiutano a liberare il cuoio capelluto da tutte le impurità e a evitare molti inconvenienti come irritazione, prurito e perdita dei capelli. Lo shampoo secco deve quindi essere usato in aggiunta a una buona igiene dei capelli. È una soluzione per restituire lucentezza ai capelli o per sgrassarli rapidamente.

Quale shampoo senza risciacquo scegliere?

È importante scegliere uno shampoo secco adatto al proprio tipo di capelli e alle proprie esigenze. René Furterer propone uno shampoo secco compatto, facile da trasportare e composto da 4 polveri assorbenti. Si fonde perfettamente con il colore del cuoio capelluto per un finish impercettibile e profuma delicatamente i capelli. È un alleato prezioso, da portare ovunque in borsa per sistemare rapidamente i capelli con delicatezza.