Sieri

Sieri

I sieri sono un trattamento senza risciacquo arricchito di principi attivi, perfetto per ristrutturare, nutrire e migliorare i capelli e il cuoio capelluto.

6 risultati

Sieri per capelli e cuoio capelluto

Una gamma di sieri dedicati alla bellezza dei capelli e del cuoio capelluto

I sieri vengono utilizzati per affrontare esigenze specifiche dei capelli o del cuoio capelluto. Hanno numerose funzionalità e dovrebbero essere inclusi nella routine di bellezza dei capelli quando questi sono privi di lucentezza o indeboliti. Inoltre, energizzano e si prendono cura del cuoio capelluto con poche applicazioni. Cos'è un siero per i capelli? Quali sono le sue funzioni? Chi dovrebbe usarne uno? Come usarlo?

Cos'è un siero per i capelli?

Il trattamento non è sempre stato l'obiettivo dei sieri per capelli: in origine, venivano utilizzati semplicemente per lisciare e lucidare i capelli. I sieri per capelli fanno ormai parte della routine di bellezza di chi desidera ristrutturare i capelli o il cuoio capelluto. Una volta sovraccarichi di siliconi, i sieri hanno ora formule molto più naturali e interessanti per la cura e la manutenzione dei capelli.
Questi prodotti si presentano in forma liquida o leggermente gelatinosa e sono derivati da vari oli vegetali. Contengono acidi grassi essenziali e molte vitamine. Con un’elevata concentrazione di principi attivi, i sieri non sostituiscono i prodotti per la cura dei capelli come balsami o maschere per capelli: vanno applicati ogni giorno sui capelli asciutti, o dopo lo shampoo e il balsamo, e non devono essere risciacquati.

Qual è la funzione di un siero per i capelli?

Il siero per i capelli può svolgere molte funzioni, a seconda del prodotto scelto. In generale, un siero deposita un film che avvolge i capelli per proteggerli e lisciare le cuticole. Fornisce un'idratazione intensa per restituire elasticità e lucentezza ai capelli. Esistono molti tipi di siero.
Alcuni vengono applicati sul cuoio capelluto e sono progettati per rallentare la perdita dei capelli o aumentarne la crescita: questi sono chiamati sieri contro la caduta dei capelli. Altri sieri sono consigliati se il cuoio capelluto è sensibile, o se sta invecchiando. I loro benefici lenitivi e protettivi aiutano a combattere le aggressioni esterne come inquinamento, sole, calore degli strumenti per lo styling, o trattamenti chimici. Alcuni sieri sono studiati per i capelli colorati, invecchiati, crespi, spenti, fragili, stirati, colorati, con doppie punte, ecc. È disponibile una gamma quasi infinita di sieri specifici. I sieri non sono solo riservati alle persone con un problema particolare: possono anche essere applicati come misura preventiva, per preservare la salute dei capelli e del cuoio capelluto.

Come si usa un siero per i capelli?

Alcuni sieri si utilizzano direttamente sul cuoio capelluto, altri solo su lunghezze e punte. È importante scegliere un siero adatto al proprio tipo di capelli e alle proprie esigenze. Ogni prodotto ha anche raccomandazioni specifiche da seguire.
Sui capelli asciutti, scaldare il siero tra le dita e applicarlo su lunghezze e punte. Sono sufficienti poche gocce di prodotto; non occorre applicarne troppo, poiché appesantisce i capelli e può farli sembrare grassi e unti. Sui capelli umidi, applica il siero dopo lo shampoo e il balsamo, dall'alto verso il basso sulle lunghezze. I sieri non hanno bisogno di essere risciacquati: una volta completata l’applicazione, basta acconciare i capelli come al solito.