rf_cchevelu_3

PERCHÉ E COME IDRATARE IL CUOIO CAPELLUTO

Pensiamo spesso a idratare la nostra pelle. Ma ancora una volta, ci dimentichiamo del cuoio capelluto.

Il cuoio capelluto è semplicemente il nome dato alla pelle che ricopre la testa. Poiché è coperto dai capelli, è spesso trascurato a spese dei capelli. Ma i capelli possono crescere bene solo su un cuoio capelluto sano.

Proprio come una pianta ha bisogno di un terreno fertile e ben irrigato per fiorire, i capelli hanno bisogno di un cuoio capelluto nutrito e idratato.

Così, proprio come innaffiamo le nostre piante per farle crescere, proprio come idratiamo la nostra pelle per nutrirla ed evitare che si secchi, dovremmo pensare a idratare anche il nostro cuoio capelluto!

Le funzioni protettive del cuoio capelluto

Il cuoio capelluto e i capelli offrono un meccanismo di protezione naturale.

Due elementi garantiscono la giusta protezione del cuoio capelluto, e quindi dei capelli: il film idrolipidico e il cemento intercellulare.

Il film idrolipidico offre due azioni di barriera simultanee in direzioni opposte.

  • Protegge dalle aggressioni esterne contrastando la penetrazione di sostanze estranee (raggi UV, inquinamento, ecc.). 
  • Impedisce la fuga di elementi idratanti e nutrienti essenziali.

Il film idrolipidico avvolge i capelli e il cuoio capelluto in modo che non siano a contatto diretto con l'esterno.

Dotato di un pH leggermente acido, contiene due fasi:

  • una fase lipidica (composta da sebo e lipidi dell'epidermide);
  • una fase acquosa (composta da perdita d'acqua transepidermica e traspirazione).

Le ghiandole sebacee che gestiscono la produzione di sebo si trovano in profondità nel cuoio capelluto, vicino al bulbo dei capelli.

rf_cchevelu_13

Il cemento intercellulare assicura la coesione delle squame dei capelli.

Come suggerisce il nome, il cemento intercellulare si comporta come il cemento da muratura. Lega, infatti, tra loro le squame della cuticola dei capelli e garantisce così l'impermeabilità dei capelli.

Con un film idrolipidico perfettamente intatto, il cuoio capelluto beneficia di una solida protezione. La corretta idratazione è mantenuta e i nutrienti necessari per i capelli sono preservati.

Il cuoio capelluto non crea alcun problema. I capelli sono sani, lucenti e morbidi al tatto. Dalle radici alle punte, dalla superficie all’interno, contengono la giusta quantità di acqua e lipidi.

Interruzione degli organi protettivi e idratanti del cuoio capelluto

Quando queste barriere protettive sono indebolite, il cuoio capelluto ne soffre e mostra vari livelli di disagio.

Anche l'aspetto dei capelli ne risente: ruvidi, secchi, opachi, difficili, o addirittura impossibili, da districare.

Se il film idrolipidico è danneggiato, perde la sua efficacia.

Se il cemento intercellulare non svolge più il suo ruolo, le squame delle cuticole cominciano a sollevarsi. L'acqua naturalmente presente nei capelli fuoriesce.

Il cuoio capelluto e i capelli diventano secchi.

rf_cchevelu_6

Quali potrebbero essere le cause di queste interruzioni?

Un clima in una zona temperata con bassa umidità può accentuare le carenze di lipidi e acqua.

  • Il sebo è deviato dal suo percorso naturale: la temperatura non è abbastanza alta per rendere il sebo più fluido. Ristagna quindi sulla pelle del cuoio capelluto sotto forma di depositi sebacei. Questi depositi ricoprono le radici e a volte ne impediscono l'irrigazione.
  • Il sebo sul fusto dei capelli diventa scarso, il che ne aumenta la secchezza.
  • Un cuoio capelluto disidratato può anche portare a desquamazioni che vanno dalla forfora a vere e proprie malattie della pelle.

A livello dei capelli, la conseguente perdita di acqua porta a una bassa umidità residua del fusto del capello. Ciò aggrava lo stato di fragilità dei capelli, rendendoli meno elastici e più opachi.

Si possono anche citare altre due cause:

  • atrofia delle ghiandole sebacee, che riduce la secrezione di sebo;
  • pori molto ristretti sul cuoio capelluto, che causano una carenza di acqua.

Come idratare profondamente il cuoio capelluto

Un cuoio capelluto disidratato richiede urgentemente protezione e nutrimento profondi.

Per soddisfare questi bisogni urgenti e per contrastare le loro conseguenze sulla bellezza dei capelli, è essenziale:

  • assicurare una migliore protezione contro le aggressioni, ripristinando il film idrolipidico insufficiente o assente;
  • reintegrare a fondo il cuoio capelluto e i capelli;
  • rafforzare i fili di cheratina interni indeboliti;
  • mantenere un'idratazione ottimale.

Numerosi principi attivi naturali e alcuni oli essenziali hanno dimostrato la loro efficacia nella cura del cuoio capelluto, in particolare in termini di idratazione.

Questi estratti naturali, come il cimentrio (derivato dalla soia), le microproteine del grano o il burro di Karité, uniscono una maggiore efficacia al rispetto completo del cuoio capelluto.

rf_cchevelu_14

Karité, un ingrediente attivo iconico per l'idratazione del cuoio capelluto

Derivato dall'albero sacro dell'Africa, il Karité è chiamato "albero del burro". Questo soprannome si riferisce al suo incredibile potere idratante e alla sua incomparabile ricchezza di nutrienti.

Contiene tutti i lipidi essenziali e offre la massima affinità con i capelli.

rf_karite-hydra_texture_website_filter

Fornisce generosamente un'azione anti-secchezza, cicatrizzante e disinfettante, nonché una protezione contro le intemperie e il sole.

Rinomato per le sue proprietà eccezionali, il Karité rivela le sue varie sfaccettature complementari - olio e burro - per il benessere dei capelli.

L'olio di Karité idrata intensamente. Protegge e riveste la fibra capillare lasciandola morbida. Fornisce i lipidi necessari per ricostruire il film idrolipidico. Mantiene l'idratazione dei capelli e limita l'evaporazione dell'acqua creando un film sottile che non appesantisce i capelli.

Il burro di Karité è profondamente nutriente. Contiene acidi grassi e vitamine A, D ed E. Le sue proprietà sono state elogiate per secoli e ora sono riconosciute dai professionisti della medicina. Agiscono fornendo lipidi in profondità nella corteccia. Il burro di Karité agisce nel cuore dei capelli per ricostituirli e quindi rafforzarli.

I NOSTRI PRODOTTI STUDIATI PER TE

Crema giorno idratazione brillantezza

Burro di karité Hydra

Crema giorno idratazione brillantezza

Facilita lo styling - Protegge e idrata i capelli sensibili

Shampoo idratazione brillantezza

Burro di karité Hydra

Shampoo idratazione brillantezza

Deterge delicatamente - Protegge e idrata i capelli sensibili

Maschera idratazione brillantezza

Burro di karité Hydra

Maschera idratazione brillantezza

Districa istantaneamente - Protegge e idrata i capelli sensibili

rf_engag_engagements
Torna all'inizio