rf_mag_mmhai_rosepunani_principal_visual_1-1

Io, i miei capelli, ecc.

Parrucche e look glamour

Rose e Punani

Artisti

L'arte della parrucca

Rose e Punani sono personaggi dal look imprevedibile e appassionati di parrucche. Un'arte che padroneggiano ma che non hanno finito di esplorare... Le linee dritte e squadrate sono più nello stile di Punani, mentre Rose preferisce stili cotonati e voluminosi. È una questione di natura e forma del viso. Ma con loro, tutto può cambiare in qualsiasi momento. Si dice che questa coppia sia iconica e impertinente. E, quindi, anche imprevedibile: ecco Rose e Punani, drag queen che dal 2012 si esibiscono nei luoghi più belli di Parigi. Fashion victim, cantanti divine, regine delle passerelle, creano anche contenuti umoristici, come lo spettacolo Les Dessous De su YouTube. Rose e Punani sono figure dal look imprevedibile. Storie di umorismo, glamour e metamorfosi. E soprattutto, una passione per le parrucche. Un'arte che padroneggiano ma che non hanno finito di esplorare. 

  • <span class="ezstring-field">rf_mag_mmhai_rosepunani_triptych_visual_1_4-5</span>
  • <span class="ezstring-field">rf_mag_mmhai_rosepunani_triptych_visual_2_4-5</span>
  • <span class="ezstring-field">rf_mag_mmhai_rosepunani_triptych_visual_3_4-5</span>

Che ruolo ha il taglio di capelli/la parrucca nella creazione dei vostri personaggi? 

Punani: La scegliamo sempre alla fine. Ti trucchi, ti metti un vestito di un'epoca specifica e poi arriva il momento della parrucca. Completa realmente il look e aggiunge il tocco finale. Dipende da ciò che vogliamo: se desideriamo ad esempio essere sfolgoranti o più spettacolari.
Rose: Potresti renderti conto all'ultimo minuto che non funziona affatto, quindi si cambia, o la si adatta. Fa parte della trasformazione, e può anche essere trasformata!

Com’è una buona parrucca?

P: Non credo che esistano parrucche buone o cattive: siamo riusciti ad acconciare parrucche che erano originariamente in pessime condizioni. Non usiamo necessariamente parrucche che costano una fortuna: andiamo a comprarle a Château d'Eau (fermata della metropolitana Château d'Eau, Parigi 10° arrondissement). Costano 30 euro al massimo e gli diamo diverse vite.
R: All'inizio, appena estratte dalla confezione, sono un po' piatte e troppo ben pettinate, ma con il passare del tempo si evolvono. Le spazzoliamo, le idratiamo, le spuntiamo. Le sistemiamo sempre attorno al viso quando le indossiamo. Si ottiene un risultato più preciso. È un materiale creativo molto importante per noi. 

Completa realmente il look e aggiunge il tocco finale.
rf_mag_mmhai_rosepunani_verbatim_visual_2_4-5

Cosa fare e cosa non fare in termini di combinazioni acconciatura/abbigliamento?

P: Prestiamo attenzione alle combinazioni di colori. Non è il caso di indossare una parrucca arancione con un vestito arancione... Se il look è molto impegnativo, indossiamo qualcosa di lungo e semplice. Se abbiamo un collo alto, faremo in modo di non coprire il viso, di rendere tutto un po' più visibile.
R: Per esempio, non scegliamo i capelli lunghi se abbiamo abiti con paillettes, perché visivamente sarà un caos atroce. Occorre anche prestare attenzione ai materiali, i capelli possono impigliarsi in alcuni oggetti. Il lato pratico è importante. 

Come sono i tuoi veri capelli sotto la parrucca? 

R: I capelli soffrono un po' sotto la parrucca. Saranno piuttosto unti, con una forma strana e appiattita, e a volte prendono le pieghe della parrucca, quindi dico che ho i capelli di Marion Cotillard in La Vie en rose. (ride)
P: So che i miei capelli saranno quasi cotti al vapore sotto alla parrucca, quindi non effettuo trattamenti prima, ma dopo. 

La routine di Rose e Punani

Una parrucca, anche se economica, ha bisogno di essere curata e acconciata spesso. Ecco la routine completa, per una perfetta vestibilità e tenuta.

Prima di indossarla, acconciamo i capelli della parrucca, a volte idratando le punte, per fare in modo che ricada al meglio.&nbsp;

1.

Prima di indossarla, acconciamo i capelli della parrucca, a volte idratando le punte, per fare in modo che ricada al meglio. 

Se si tratta di una parrucca con la frangia, si indossa e basta. Se si tratta di una parrucca con strato frontale in pizzo, con una finta attaccatura, la incolliamo sulle tempie in modo che l’effetto non si deformi. È una forte colla apposita che si utilizza in teatro.

2.

Se si tratta di una parrucca con la frangia, si indossa e basta.
Se si tratta di una parrucca con strato frontale in pizzo, con una finta attaccatura, la incolliamo sulle tempie in modo che l’effetto non si deformi. È una forte colla apposita che si utilizza in teatro.

In seguito, mescoliamo olio vegetale e sapone per rimuovere i residui di colla. L'abbiamo scoperto durante un servizio fotografico ed è molto più efficace dello struccante.

3.

In seguito, mescoliamo olio vegetale e sapone per rimuovere i residui di colla. L'abbiamo scoperto durante un servizio fotografico ed è molto più efficace dello struccante.

La spazzoliamo nuovamente prima di riporla, in un posto dove non dovrebbe "muoversi".

4.

La spazzoliamo nuovamente prima di riporla, in un posto dove non dovrebbe "muoversi".

È un materiale creativo molto importante per noi.
rf_mag_mmhai_rosepunani_verbatim_visual_3_4-5

Come si mantiene una parrucca?

P: La spazzoliamo sempre. Prima, in modo che non si aggrovigli quando l'abbiamo indossata, e poi prima di uscire a fare il nostro spettacolo. Per le parrucche molto lunghe e fluenti, a volte idratiamo le punte in modo che siano un po' più pesanti. Vogliamo che ricadano bene.
R: Quando la parrucca comincia a diventare statica, o ad avere le doppie punte, usiamo una piastra a vapore (come per stirare i vestiti) e si liscia bene. La manutenzione delle parrucche richiede parecchio lavoro! 

I nostri prodotti studiati per te

Olio Doccia Sublimatore

5 Sens

Olio Doccia Sublimatore

Idrata, deterge, profuma la pelle

Olio secco sublimatore - corpo e capelli

5 Sens

Olio secco sublimatore - corpo e capelli

Nutre, leggermente profumato, migliora, profumato

HC_FOOTER_1