RF_Expert-Dossier_Hair-loss_Brown-hair-Woman_Copyright-free (3)

Perdita di capelli, stress e stanchezza... sono collegati fra loro?

“Sono stressata da alcuni mesi, trovo i miei capelli ovunque, nella doccia, nella spazzola e sui vestiti. Ma cosa sta succedendo? ”

Questa è una domanda ricorrente che parrucchieri, farmacisti e medici devono affrontare regolarmente.

A questa domanda si può rispondere rapidamente. Sì, la perdita di capelli e lo stress sono molto legati nel caso dell'alopecia reattiva, la perdita di capelli improvvisa e travolgente.

Come riconoscere la perdita di capelli dovuta a stress, superlavoro, stanchezza, carenze nutrizionali...?

Perdere da 40 a 80 capelli al giorno non dovrebbe essere motivo di preoccupazione. Questa perdita è del tutto normale ed è legata al naturale ciclo di vita dei capelli, che nascono, crescono e poi muoiono.

Il capello segue un ciclo di vita ben definito: il ciclo dei capelli.

rf_de_chutech_8

Tuttavia, quando qualcuno perde più di 100 capelli al giorno, è considerato affetto da alopecia, il nome dato alla perdita anomala di capelli. 

Una volta stabilito ciò, è necessario specificare il tipo di perdita di capelli in questione. Vi sono due tipi di perdita di capelli che richiedono trattamenti diversi e personalizzati.

La perdita di capelli è una conseguenza di una predisposizione ereditaria o è causata da un fenomeno esterno che ha sconvolto il metabolismo del corpo?

Se questa perdita di capelli si verifica improvvisamente e bruscamente, si tratta spesso di una perdita di capelli reattiva. I capelli cadono allora a una velocità spaventosa da tutto il cuoio capelluto.

Si comincia a trovarli dappertutto!

Nello scarico della doccia dopo aver lavato i capelli. Sul cuscino quando ti svegli. Sulla spazzola per capelli dopo averli spazzolati. Sulle spalle della giacca alla fine della giornata. Sembrano cadere a manciate.

rf_de_chutech_5

Il numero di capelli è importante per capire se si tratta di alopecia. Se, inoltre, notiamo che questo fenomeno colpisce tutto il cranio, possiamo confermare, in modo abbastanza affidabile, la diagnosi di alopecia reattiva. Questa è la forma più comune di perdita di capelli.

Come indica il suo nome, la perdita di capelli reattiva si verifica come reazione allo stress professionale, a un evento traumatico, a una stanchezza estrema, a un cambiamento sconvolgente e improvviso, a una o più carenze nutrizionali...

Stress, superlavoro, dieta... quali eventi possono scatenare una perdita di capelli reattiva?

Quando è classificata come reattiva, nella maggior parte dei casi la perdita di capelli è legata allo stress.

In effetti, vi sono molte forme di stress che possono scatenare la caduta dei capelli. Ovviamente variano da una persona all'altra a seconda della loro sensibilità o dei loro sentimenti generali e/o dello stato emotivo al momento dell'evento.

Tuttavia, questi eventi scatenanti possono essere classificati in diverse categorie:

  • stress emotivo intenso
  • gravidanza e allattamento
  • cambi di stagione
  • stanchezza, superlavoro
  • un trauma, uno shock fisico o psicologico
  • perdita di peso, dieta, carenza o squilibrio alimentare
  • un'operazione chirurgica o una malattia
  • alcuni trattamenti farmacologici
rf_de_chutech_1.2

Queste poche cause elencate sopra sono le più comuni, ma la lista non è esaustiva.

Per esempio, bisogna fare attenzione ad escludere una disfunzione metabolica delle ghiandole surrenali. Esse sono responsabili della regolazione dei livelli di zucchero nel sangue, della frequenza cardiaca e della gestione dello stress. È facile capire che quando non funzionano bene, possono causare diversi problemi, tra cui la perdita di capelli.

Tutti questi cambiamenti nel corpo sono di natura molto diversa. Ciò che hanno in comune, tuttavia, è l'impatto che hanno a livello cellulare e gli effetti che hanno sul cuoio capelluto e sui follicoli dei capelli.

Durante questa perdita di capelli, chiamata anche telogen effluvium, i capelli entrano improvvisamente e prematuramente nella fase di caduta, anche se non hanno ancora completato la fase di crescita.

rf_de_chutech_26

Quando analizziamo l'insorgenza della perdita di capelli reattiva e il contesto personale che la circonda, ci rendiamo conto che appare due-tre mesi dopo l'evento scatenante.

Questa perdita acuta di capelli può essere molto travolgente e diventare una grande fonte di preoccupazione per la persona che vede i suoi capelli cadere in massa. Tuttavia, è importante evitare di entrare in un circolo vizioso in cui lo stress provoca la perdita di capelli che a sua volta provoca lo stress...

In generale, la perdita di capelli diminuisce naturalmente dopo alcune settimane o mesi. Successivamente, riprende la crescita dei capelli. A volte, però, senza trattamento, può persistere molto più a lungo.

Come combattere la perdita di capelli dovuta a stress, fatica, dieta...?

È importante intervenire con un trattamento completo per rallentare la caduta dei capelli al fine di riavviare rapidamente la loro crescita e rafforzarli preservando l'equilibrio del cuoio capelluto.

Complesso unico di principi attivi altamente efficaci, combina tre azioni fondamentali per aumentare visibilmente la massa dei capelli e donare forza e vitalità.

1. Rallentare la caduta dei capelli

Come tutti sappiamo oggi, lo stress ha effetti negativi sul corpo e quindi, ovviamente, sulla pelle. La prima azione da fare è quella di preservare il cuoio capelluto minimizzando questi effetti nocivi.

Allo stesso tempo, la microcircolazione deve essere stimolata per massimizzare l'apporto di nutrienti ed energia ai bulbi piliferi. 

rf_chuteprog_vasculaire-solution

2. Stimolare la crescita dei capelli

Il bulbo pilifero deve quindi ricevere un'importante fonte di energia essenziale per la crescita dei capelli. Questo principio attivo agisce come un segnale energetico precoce per stimolare rapidamente la crescita dei capelli.

Una volta riattivata la crescita, la combinazione di vitamine e oligoelementi fortifica e nutre il bulbo pilifero, che sarà quindi rinvigorito e potrà favorire capelli più forti e resistenti.

rf_chuteprog_nutrition-solution

3. Lenire l'infiammazione

È anche importante bloccare gli effetti infiammatori a catena innescati dai neurotrasmettitori che vengono rilasciati dalle cellule in caso di stress intenso.

rf_chuteprog_inflammatoire-solution

Perdita di capelli dovuta a shock emotivo - Testimonianza

Per ritrovare la densità dei suoi capelli, Alexandra ha provato il trattamento Triphasic Reactional.

Alexandra, 40 anni, ha iniziato a perdere i capelli dopo una serie di cattive notizie.

“ Avevo cominciato a rendermi conto sotto la doccia che mi cadevano molti più capelli di prima.

Pensiamo sempre che sia un fatto temporaneo e che non durerà. Ma dopo 10-15 giorni, si inizia a cercare un modo per fermarlo.

È un trattamento di 3 mesi, una volta alla settimana. La sensazione è buona. Bisogna massaggiare il cuoio capelluto per due o tre minuti in modo che penetri e poi spazzolare i capelli come al solito.

Dopo una settimana, ho notato che stavo perdendo meno capelli. E dopo un mese e mezzo, ho sentito che i miei capelli erano cresciuti molto più velocemente.

Il colore tiene bene. I miei capelli sono lucenti. È stata un’esperienza decisamente positiva! ”

Guarda la sua intervista.

Perdita di capelli dovuta a stress - Testimonianza

Julie, tecnico farmaceutico, ha iniziato a perdere i capelli dopo un periodo di stress causato dal suo ultimo anno di studi.

Julie, tecnico farmaceutico, ha iniziato a perdere i capelli dopo un periodo di stress causato dal suo ultimo anno di studi.

 “ Era una perdita di capelli molto intensa. Le mie ciocche stavano cadendo! E dopo aver rivisto la cronologia, sapevo che era dovuto agli esami che avevo fatto in precedenza.

Dovevo trovare una soluzione. Quindi ho iniziato a usare il prodotto al mattino, dopo lo shampoo. Ci vogliono solo 2 minuti.

I miei capelli sono molto più forti, molto più densi. Ora sono bellissimi. ”

Guarda la sua intervista.

I NOSTRI TRATTAMENTI CONTRO LA CADUTA DEI CAPELLI

Trattamento contro la caduta reazionale

Triphasic Reactional

Trattamento contro la caduta reazionale

Rallenta la caduta dei capelli - Stimola la crescita

Shampoo stimolante con oli essenziali - Complemento contro la caduta dei capelli

Triphasic

Shampoo stimolante con oli essenziali - Complemento contro la caduta dei capelli

Protegge il capitale dei capelli - Rafforza i capelli

Vitalfan Antichute Reactionnelle - integratore alimentare

Vitalfan Reattiva

Vitalfan Antichute Reactionnelle - integratore alimentare

Rafforza i capelli - Aiuta a ridensificare i capelli

rf_engag_engagements
Torna all'inizio