rf_mag_mmhai_mathildelevaudi_principal_visual_1-1 960x830

Io, i miei capelli, ecc.

Accetto i miei capelli bicolore

Mathilde Levaudi,

Avvocato

La storia di come, a 30 anni, ho deciso di accettare i miei capelli così come sono

Questa è la storia di capelli molto bianchi, apparsi per la prima volta quando aveva 17 anni. Mathilde ha cercato di coprirli per anni, poi ha smesso. Oggi, appena trentenne, li lascia come sono. Il bianco e il nero si fondono, contrastano, è bellissimo. È diventato un vero e proprio stile, che affascina. Anche i suoi occhiali sono bicolore. Mathilde osa e viene imitata.

  • <span class="ezstring-field">rf_mag_mmhai_mathildelevaudi_triptych_visual_1_4-5</span>
  • <span class="ezstring-field">rf_mag_mmhai_mathildelevaudi_triptych_visual_2_4-5</span>
  • <span class="ezstring-field">rf_mag_mmhai_mathildelevaudi_triptych_visual_3_4-5</span>

Come ha reagito ai suoi primi capelli grigi in età molto giovane?

Ero al liceo ed ero convinta che se ne tiri uno, ne ricresceranno dieci. Così li ho tagliati, di nascosto. Proprio così. Ho iniziato a colorare i capelli quando avevo vent'anni. Ma con la mia base "castano scuro", le colorazioni non coprivano più i capelli bianchi, e i miei lo sono davvero molto. Così mi sono tinta di nero. Radicale. Andare dal parrucchiere ogni tre settimane era però costoso. Sono dunque passata alle colorazioni a casa. Era molto vincolante, impiegavo un intero sabato mattina. I miei capelli si sono rovinati. Dopo circa dieci anni ho deciso di smettere.

Cosa è cambiato?

Molte persone intorno a me avevano dovuto affrontare lo stesso problema, soprattutto gli uomini: mio padre, il mio compagno e gli amici, che forse non hanno gli stessi vincoli delle donne, mi guardavano in modo incoraggiante. Mi hanno detto: "Sii audace. Hai una personalità che ti permetterà di essere a tuo agio". E poi ho fatto un viaggio. Sono andata in Ecuador per tre settimane. Ho deciso di lasciarmi andare, dicendomi che per una volta non avrei avuto bisogno di colorare i capelli. Quando sono tornata, ho resistito. Avevo voglia di tornare a qualcosa di naturale.

rf_mag_mmhai_mathildelevaudi_verbatim_visual_2_4-5
Mi hanno detto: "Sii audace. Hai una personalità che ti permetterà di essere a tuo agio".
rf_mag_mmhai_mathildelevaudi_verbatim_visual_1_4-5

Quali sono state le reazioni intorno a te?

All'inizio ho dovuto rispondere: "No, il mio parrucchiere non è morto!" (ride). Ho dovuto rassicurare le persone. I capelli bianchi sono un segno di vecchiaia o sembrano trascurati e trasandati. Io li trovo molto eleganti, ma dovevo sempre giustificarmi.
E poi c'è stata un'altra fase, quando stavano crescendo più lunghi, in cui molte persone per strada mi guardavano. Mi sentivo come se avessi un handicap. È stato piuttosto terribile, soprattutto perché non mi piace essere appariscente. Il mio compagno mi diceva che è meglio sollevare domande che ignorarle.
Oggi le cose sono cambiate: la gente mi chiede come ho fatto ad avere questi capelli bianchi, dove ho fatto i colpi di sole, ecc. Tutti li adorano. È vero che con un viso giovane, a 30 anni, è molto più facile. Alcune donne mi dicono: “Il 90% dei miei capelli è bianco, ma non potrò farcela perché ho 50 anni; non sono come te. Intorno a me, in ufficio, vedo però sempre più donne che smettono di colorarsi i capelli.

rf_mag_mmhai_mathildelevaudi_verbatim_visual_3_4-5
Oggi mi prendo cura dei miei capelli perché lo voglio.
rf_mag_mmhai_mathildelevaudi_verbatim_visual_4_4-5

Come hai reagito al risultato bicolore, molto grafico e originale?

Mi piace molto questa fase, questo bianco e nero. Il contrasto è forte. Penso che starò bene con tutti i capelli bianchi, ma forse giocherò nuovamente con delle punte nere! Qualunque sarà l'evoluzione, è stata una liberazione. Ora mi prendo cura dei miei capelli perché lo voglio.

La routine di Mathilde

Tutti i giorni: Mi piace indossare piccoli chignon morbidi Mi piace avere i capelli acconciati/non acconciati, lo trovo piuttosto elegante. È una cosa mia. Li lascio come sono.

01.

Tutti i giorni: Mi piace indossare piccoli chignon morbidi Mi piace avere i capelli acconciati/non acconciati, lo trovo piuttosto elegante. È una cosa mia. Li lascio come sono.

Durante il giorno: con un cappello da pescatore si vede appena la parte bianca, solo le punte nere. Effetto “wow” garantito quando scopro i capelli!

02.

Durante il giorno: con un cappello da pescatore si vede appena la parte bianca, solo le punte nere. Effetto “wow” garantito quando scopro i capelli!

Per uscire: motivi in bianco e nero, sempre molto grafici, e un rossetto acceso che aggiunge un tocco di contrasto.

03.

Per uscire: motivi in bianco e nero, sempre molto grafici, e un rossetto acceso che aggiunge un tocco di contrasto.

L'accessorio indispensabile: i miei occhiali, non li lascio mai!

04.

L'accessorio indispensabile: i miei occhiali, non li lascio mai!

I nostri prodotti studiati per te

Shampoo anti-ingiallimento

Okara Silver

Shampoo anti-ingiallimento

Deterge delicatamente - Neutralizza i riflessi gialli e ramati

Balsamo trattamento luminosità

Okara Silver

Balsamo trattamento luminosità

Districa - Neutralizza i riflessi gialli e ramati

Maschera nutrizione intensa

Burro di karité Nutri

Maschera nutrizione intensa

Districa istantaneamente - Nutre in profondità

HC_FOOTER_1
Torna all'inizio